13 maggio 2013

L'investitura attraverso il consenso popolare non include l'irresponsabilità.

Si attui finalmente il principio di "assunzione di responsabilità" per tutte le cariche pubbliche, tranne quella di Capo dello Stato.
Nell'esercizio di governo, a tutti i livelli, qualunque proposta onerosa deve indicare la copertura finanziaria certa e mai gravare sul debito pubblico.
Ogni ministro indichi subito pubblicamente gli obiettivi che si propone di raggiungere ed i tempi entro i quali realizzarli. Se dovesse mancare gli obiettivi, il Capo dello Stato lo dichiari decaduto dalla carica ed il Capo del Governo nomini il successore.
Analoga logica venga applicata alle altre cariche pubbliche.
 

Commenti: Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]