14 aprile 2014

Oggi mi sento, un po' filosofo. I miei tre distinti pensierini del giorno:



1) L'esempio di San Francesco d'Assisi, è rimasto inascoltato. Non so se questo sia giusto o sbagliato, so che l'unica certezza è la vita che viviamo, che l'egoismo è male e l'amore è bene, che non è il denaro a dare un poco di felicità, ma l'amore dato e ricevuto.
2) Ciò che più mi affascina dell'universo, sono i semi e l'acqua, che insieme trasformano la materia inerte in quella biologica, che a sua volta si trasforma in inerte, chiudendo così il circolo della "continua trasformazione". Quest'ultima, sembra essere la "condizione" di esistenza dell'universo.
3) La vita riesce unicamente a perpetuarsi; in quella umana, la mancanza della capacità di "creare", trova nella morte una conseguente logica, la loro complementarietà è innegabile.

Commenti: Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]