24 giugno 2015

La fantasia allontana di poco dal mondo reale.


Tutte le altre tue vite.
Le puoi soltanto immaginare, è un esercizio possibile ma difficilissimo.
Ad ogni possibile scelta, diversa da quella fatta, corrisponde un numero infinito di variabili indipendenti.
La scelta del soggetto col quale vivere, ad esempio, comporta l'interferenza dei suoi genitori e parenti, degli amici, conoscenti ecc. ; la scelta della casa, nella quale vivere insieme, comporta altrettante variabili legate al luogo, al vicinato, al percorso per raggiungerla ecc.
Ciascuna variabile riesce a cambiare radicalmente gli eventi, molte variabili, rendono gli eventi futuri imperscrutabili.
Occorre accontentarsi della vita vissuta giorno per giorno come risultante di una lunga serie di precedenti scelte; la fantasia non è affatto sconfinata, consente unicamente piccoli aggiustamenti, volta per volta determinati dal poter adottare un'unica variabile applicabile al vissuto reale, comunque sufficiente a trasformare totalmente gli accadimenti futuri.


Commenti: Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]