14 settembre 2015

LA SENTINELLA INVISIBILE.

Potrebbero essere gli stessi elettroni ad alta energia ad alimentare il campo di forza. Di sicuro tale scudo protegge la Terra ed ha consentito lo sviluppo ed il diffondersi della vita biologica. E' quanto meno strano che gli scienziati non si siano chiesti che fine avesse fatto gran parte di quelle particelle ad alta energia provenienti dallo spazio o che non le abbiano cercate prima, visto che solo una parte di esse raggiunge la Terra. Le interazioni con i nuclei degli atomi dei materiali attraversati, compreso quelli del corpo umano, fanno supporre che le particelle in questione possano interferire nel processo di replicazione cellulare ed anomalie connesse, probabile causa primaria della comparsa di tumori (sappiamo bene che le cellule del corpo umano si rinnovano frequentemente; replicazione, o duplicazione, è il meccanismo molecolare attraverso cui viene prodotta una copia del DNA cellulare). Si tratterà adesso di osservare e studiare molto bene questo scudo, senza escludere la possibilità di riuscire in qualche maniera a rafforzarlo. La particelle ad alta energia presenti nei raggi cosmici che raggiungono il suolo, sono altamente dannose alla salute dell'uomo, oltre che disgregano la materia in tempi lunghissimi, ma questa è un'altra storia.

http://lastella.altervista.org/scienziati-scoprono-uno-scudo-invisibile-attorno-alla-terra/






Commenti: Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]