16 aprile 2016

Specializzazioni universitarie.

 In Medicina, forse manca l'istruzione universitaria finalizzata al lavoro connesso e che si sta già svolgendo.
Ammettiamo che uno specialista che pratica una terapia su un soggetto autistico, ad esempio un diplomato in musicoterapia (in Italia esistono scuole molto serie), intenda migliorare le sue conoscenze in ambito medico, esclusivamente su argomenti che possano risultargli utili a migliorare lo svolgimento della sua attività, quindi argomenti specifici ed a corredo, cosa gli offre oggi l'università per come è strutturata? La facoltà di medicina tout court, prendere o lasciare; le specializzazioni sono in tutti i casi successive alla laurea, quindi vengono dopo ed appaiono del tutto insufficienti rispetto alle esigenze.
A lui però non interessa imparare ad intubare, fare endovene, praticare una incisione, dare dei punti di sutura, neppure riconoscere o curare malattie che nulla hanno a che vedere col suo lavoro, ad esempio la scabbia, le aritmie cardiache o i tumori.
Ciò che intendo significare, è che il termine Medicina oggi, copre un ambito di intervento fin troppo vasto perchè possano essere esaustive le specializzazioni ad essa connesse, manca ad esempio la possibilità di frequentare corsi, di specializzazione o di laurea, finalizzati all'attività che si sta svolgendo e ad essa correlate, a meno che non si abbia già la laurea in medicina.
L'esempio che ho indicato prima, quello del musico terapeuta, non è casuale. La musicoterapia, nonostante il nome, non è ancora riconosciuta, ovvero considerata terapia a tutti gli effetti, ovviamente nei casi in cui la si possa praticare. Il suo riconoscimento è fortemente avversato dagli Psichiatri, che temono di dover cedere terreno a terzi, in altre parole soldi o competenze. Me se l'Università fosse strutturata in maniera diversa, molti di loro potrebbero insegnare, sarebbero comunque importanti, come se fossero dei "padri", invece che che baroni o corporativisti.

Commenti: Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]