12 ottobre 2016

Ancora su vaccino esavalente ed autismo.

Chi da tempo ha associato la malattia autismo con il vaccino esavalente, forse aveva visto giusto. Anche se il vaccino venisse considerato una concausa, la responsabilità di chi produce il farmaco sarebbe conclamata. Fa testo e precedente la ormai famosa sentenza del tribunale di Milano. "Riconosciuto il vitalizio a un piccolo malato: aveva fatto l'esavalente. Il Ministero non fa appello: la sentenza ora è definitiva".
Un poderoso documento riservato della Glaxo Smith Kline (GSK)” è adesso di dominio pubblico. Il Fatto Quotidiano ha avuto accesso ad un documento “confidenziale rivolto agli enti regolatori”, di 1271 pagine, quasi interamente tabelle, datato 16 dicembre 2011, che qui è possibile leggere nella versione integrale:
http://www.informasalus.it/it/data/allegati_docsc/2738.pdf .
Le tabelle mostrano i cosiddetti “eventi avversi dell’Infanrix Hexa Sk”, gli effetti collaterali del vaccino esavalente “emersi nel corso della sperimentazione clinica pre-autorizzazione o successivamente, fra l’ottobre 2009 e lo stesso mese del 2011”. Fa riferimento a “cinque casi di autismo segnalati durante i trial, omessi dall’elenco degli effetti avversi sottoposto alle autorità sanitarie per l’autorizzazione al commercio”.
Non ho motivo di dubitare che l'articolo del Fatto abbia citato una faccenda vera, non mi risulta che pubblichi bufale.
Tutti i produttori di vaccini esavalenti, compresa la Glaxo Smith Kline, in passato hanno dichiarato con forza che con l'autismo il vaccino esavalente non ha nulla a che vedere. Allora c'è da chiedersi: come mai la GSK i cinque casi di autismo segnalati durante i trial, li ha omessi dall’elenco degli effetti avversi sottoposto alle autorità sanitarie per l’autorizzazione al commercio? In questo caso specifico non si può invocare il fumus, si tratta di una precisa prova di responsabilità diretta, ed auto certificata dalla deliberata omissione, che corrisponde ad un autogol.
Il mio post del 28 Agosto u.s. sulla sicurezza dei vaccini:
https://accedi.blogspot.it/…/…/ma-i-vaccini-sono-sicuri.html

Commenti: Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



Link a questo post:

Crea un link



<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]